Torna il bonus verde per il 2020 per riqualificare giardini e terrazze

Print Friendly, PDF & Email

Torna il bonus verde per il 2020 per riqualificare giardini e terrazze

Sarà inglobata in un decreto milleproroghe specifico la proroga del bonus verde per il 2020 abbiamo quindi ancora un anno per provvedere alla sistemazione di giardini, terrazze e parti comuni di edifici condominiali. 

L'agevolazione fiscale del 36% dell'Irpef sulle spese sostenute per interventi di sistemazione a verde degli immobili ad uso abitativo con un limite massimo di 5.000 euro. 

Tra gli interventi ammissibili a beneficio fiscale:
– la fornitura e messa a dimora di piante o arbusti di qualsiasi genere o tipo;
– la riqualificazione di tappeti erbosi, con esclusione di quelli utilizzati per uso sportivo con fini di lucro;
– il restauro e il recupero del verde relativo a giardini di interesse storico e artistico;
– la realizzazione di coperture a verde;
– la realizzazione di giardini pensili.

Rientrano tra le spese ammissibili a beneficio fiscale anche la realizzazione di impianti di irrigazione; la realizzazione di pozzi; la progettazione e la manutenzione connesse all’esecuzione degli interventi.

 Il tema è di interesse ma ancora in via di definizione pertanto restate collegati al nostro portale per ricevere aggiornamenti continui…


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php