Gli architetti specialisti BAP festeggiano il loro primo compleanno

Print Friendly, PDF & Email

Gli architetti specialisti BAP festeggiano il loro primo compleanno (2020-2021)

Era il 21 febbraio del 2020 quando insieme alla collega Alessandra Pili decidemmo di utilizzare i due canali social di Facebook e Linkedin per provare a radunare tutti gli architetti specialisti presenti in Italia che avevano affrontato un percorso di studi post lauream simile al nostro.

Naturalmente non sapevamo se l’esperimento lanciato avrebbe avuto successo ma avevamo l’esigenza di conoscerci e fare network per poi provare a condividere collaborazioni ed esperienze.

Ieri abbiamo festeggiato insieme il nostro primo compleanno e possiamo affermare con soddisfazione che l’esperimento non solo è riuscito ma porterà presto alla costituzione associativa della nostra realtà.

Oggi i due gruppi originari sono diventati privati e contano 382 architetti specialisti o specializzandi su Facebook e 103 su Linkedin. L’accesso a questi gruppi è riservato a coloro che soddisfano specifici requisiti (le ammissioni sono tutte profilate).

La pagina Facebook della Rete è, invece, aperta a tutti coloro che operano a vario titolo sui beni culturali e al momento è seguita da 366 persone.

La Rete dispone anche di un suo canale YouTube sul quale sono periodicamente pubblicate le interviste del ciclo “La Parola alla Rete” grazie alle quali si presentano i profili degli specialisti entrati nel network. Oltre ai canali già citati la Rete ha anche un canale Instagram e un canale Twitter.

Infine, 71 profili sono già stati mappati sul territorio nazionale e sono visionabili su Google Maps: la mappa Google ha superato le 12.207 visualizzazioni.

Il passaggio dai gruppi alla rete è stato quasi immediato: coloro che sono entrati in rete esercitano l’attività professionale nel campo dei beni culturali in via prevalente anche se stupisce osservare dai dati raccolti dai colleghi amministratori Raffaele Bruno Pinto e Ornella Mariano come le strade intraprese anche quando diverse restano comunque attinenti al percorso di studi affrontato.


Vediamo alcuni dati estrapolati su un campione di 72 specialisti già presenti nella RETE (rilevazione 7 febbraio 2021).

Quali sono le Scuole di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio di provenienza?

  • 25% SSBAP di Roma
  • 16,7% SSBAP di Napoli
  • 15,3 SSBAP di Genova
  • 13,9% SSBAP di Firenze
  • 12,5% SSBAP di Milano
  • 6,9% SSBAP di Venezia
  • 5,6% SSBAP di Bari
  • 4,2% SSBAP di Torino
  •  Nessun dato per Ferrara, scuola di recente fondazione.

In quali parti di Italia opera il campione analizzato?

  • 34,7% Italia del nord
  • 31,9% Italia centrale
  • 29,2% Italia del sud
  • 4,3% isole

Quali sono le principali fasce di età?

  • 47,2% ha un’età compresa tra i 31-35 anni
  • 26,4% ha un’età compresa tra i 36-40 anni
  • 12,5 % è under 30
  • 6,9% è over 50
  • 4,2% ha un’età compresa tra i 46-50 anni

Quali sono i principali ruoli lavorativi del campione analizzato?

  • 36,1% è collaboratore di studio professionale
  • 25% è socio/titolare di studio professionale
  • 12,5 è un collaboratore di enti
  • 11,1% è un freelancer
  • 6,9% è un collaboratore di impresa
  • 5,6% altro

Visita ORA la Pagina Facebook della RETE degli architetti specialisti BAP 


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php