LoveItaly! Piattaforma crowdfunding dedicata al restauro e alla conservazione

Print Friendly, PDF & Email

LoveItaly! È una piattaforma online di crowdfunding che permette di finanziare con piccole somme il restauro e la conservazione dei piccoli tesori che compongono il patrimonio culturale italiano.


E’ un’associazione senza fini di lucro dedita a tutelare, promuovere e valorizzare il patrimonio culturale Italiano. L’associazione è la prima nel suo genere a sostegno dei progetti di restauro in tutta Italia. E’ stata creata da LVenture Group, holding di partecipazioni in startup digitali, quotata presso la Borsa Italiana, ed un gruppo internazionale di coordinatori, esperti di settore e volontari dalle diverse ed integrate professionalità; tutti appassionati delle bellezze artistiche del Bel Paese.


LoveItaly! opererà in collaborazione con i Ministeri e le Sovrintendenze nazionali e locali, gli istituti di belle arti ed i musei, le diverse autorità locali e nazionali, i rappresentanti della Chiesa, gli istituti superiori, tra i quali le Università e le Accademie Italiane ed internazionali.
 

Il principale obiettivo è quello di raggiungere sia i milioni di visitatori che arrivano in Italia, sia il grandissimo numero di persone nel mondo appassionati della storia e cultura Italiana. Per fare ciò è stata ideata una piattaforma crowdfunding, ovvero il più potente ed innovativo strumento per potersi collegare con molteplici comunità sia locali che internazionali.
Oltre alla raccolta fondi, questa nostra associazione ha il compito di coordinare i diversi attori coinvolti nei nostri progetti, come i rappresentanti delle Istituzioni sopra citate, gli esperti di settore, i donatori ed i mecenati, gli operatori specializzati, i fund raising, come pure i professionisti delle pubbliche relazioni e tutti coloro che sono appassionati dell’Italia.

Richard Hodges, Presidente di LoveItaly!

Il Dott. Richard Hodges è attualmente Presidente dell’American University of Rome.
Il Dottor Richard Hodges ha studiato Archeologia e Storia Medievale presso l’Università del Southampton, dove ha conseguito nel 1977 il dottorato su “Commercio ed Economia nella regione del mare del Nord”. Ha insegnato presso l’Università di Sheffield dal 1976 al 1995, a Copenaghen nel 1988 e nell’East Anglia nel 1995, dove ricopre attualmente la carica di professore. È stato Direttore della British School di Roma dal 1988 al 1995, Direttore dell’Istituto di Architettura del Principe di Galles dal 1996 al 1998, Direttore Scientifico della Fondazione Butrint dal 1994 al 2012 e Direttore Williams del Museo di Archeologia e Antropologia dell’Università della Pennsylvania dal 2007 al 2012. È membro del Consiglio dell’Istituto Packard Humanities dal 2004. Il Dott. Hodges ha lavorato nel campo dell’Archeologia italiana dal 1978, partecipando alle indagini sul Biferno Valley dal 1978 al 1979, al progetto di San Vincenzo dal 1980 al 1998 e al progetto Montarrenti dal 1982 al 1987. Tra le sue pubblicazioni ci sono: Villa to Village, scritto con Riccardo Francovich, (2003), San Vincenzo Maggiore and its workshop, con John Mitchell, (2011), From One Sea to Another, con Sauro Gelichi, Trading Places in the European and Mediterranean Early Middle Ages (2012) e Dark Age Economics: a New Audit (2012). Nel 1995 è stato insignito dell’Ordine dell’Impero Britannico dalla Regina.

2 pensieri riguardo “LoveItaly! Piattaforma crowdfunding dedicata al restauro e alla conservazione

  • Arch. Antonella B. Caldini
    7 Ottobre 2019 in 12:52
    Permalink

    Bonjour Carlo, je m’excuse pour mon français si j’ai bien compris, vous souhaitez avoir des informations sur la possibilité de contribuer à la restauration de votre chapelle des années soixante située à Montoggio. Première question: est-ce un atout culturel? Est-il lié par la surintendance ligure? Si elle est liée doit déjà apparaître dans l’acte d’achat, pouvez-vous vérifier?

    Pour plus d’informations, vous pouvez me contacter par email: antonella.caldini@hotmail.com

  • 5 Ottobre 2019 in 18:15
    Permalink

    bongiorno ma compagne et moi avons racheter ume maison comprenant une chapellle  qui demande une restauration au niveaux du toit j ai entendu parler grace a vous de loveitaly et de craudfunding mais la chapelle date des annes 60 il y a quelques année elle servait de lieux de culte ont y fesait la messe il y a qulque année  croyez vous qu ont pourait avoir de l aide financier pour la restauration de la chapelle la chapelle se trouve dans le petit bourg de montoggio  contrada montemoro provincia di genova grazie di ripondere carlo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

css.php