Nella Langa astigiana tra noccioleti e vigneti il borgo rurale di Cassinasco

La possibilità di scaricare su questo portale le nuove Linee guida per la conservazione e il recupero dell'architettura rurale e il paesaggio del Gal Borba, ha motivato la scelta di presentare,

Leggi il seguito

La tradizione vitivinicola di Castel Boglione in terra astigiana

La possibilità di scaricare su questo portale le nuove Linee guida per la conservazione e il recupero dell'architettura rurale e il paesaggio del Gal Borba, ha motivato la scelta di presentare,

Leggi il seguito

Sulle colline ovadesi l’insediamento rurale di Silvano d’Orba

La possibilità di scaricare su questo portale le nuove Linee guida per la conservazione e il recupero dell'architettura rurale e il paesaggio del Gal Borba, ha motivato la scelta di presentare,

Leggi il seguito

Le origini storiche di Cartosio e l’imponenza della sua antica Torre

La possibilità di scaricare su questo portale le nuove Linee guida per la conservazione e il recupero dell'architettura rurale e il paesaggio del Gal Borba, ha motivato la scelta di presentare,

Leggi il seguito

Tornano i contributi per gli interventi di restauro dei beni vincolati privati

Con l'approvazione della legge di bilancio tornano e aggiungerei "finalmente" i contributi per la tutela degli edifici storici vincolati di

Leggi il seguito

Castell’Alfero il comune astigiano del tricolore e della maschera popolare di Gianduja

Castell’Alfero è un comune collinare in provincia di Asti fa parte dalla comunità Monferrato Valleversa dal torrente omonimo. È celebre per due particolarità storiche culturali:

Leggi il seguito

Il piccolo comune di Casaleggio Boiro e il Castello dell’Innominato

  La possibilità di scaricare su questo portale le nuove Linee guida per la conservazione e il recupero dell'architettura rurale e il paesaggio del Gal Borba, ha motivato la scelta di

Leggi il seguito
css.php