Il riconoscimento delle botteghe storiche: il caso di Lombardia e Liguria

Il nostro paese è ricco di attività storiche espressione dell'artigianato artistico locale, molte di queste sono ancora collocate nelle botteghe d'origine e conservano ancora gli arredi originali e gli utensili da lavoro di una volta. Molte regioni hanno avviato procedure per il riconoscimento legale di queste attività da parte dei legittimi proprietari allo scopo di garantirne salvaguardia e valorizzazione.

Leggi il seguito

Nel savonese l’arte vetraria del Comune di Altare

L’arte vetraria altarese ha una tradizione molto antica, diverse sono le leggende che raccontano della storia di questa storica arte.

Leggi il seguito

L’importanza dei manufatti rurali minori tra storia e tradizione

Parlando di paesaggi rurali e di conseguenza delle tradizioni e della cultura dei nostri avi, non dobbiamo solo soffermarci ad

Leggi il seguito

La tradizione religiosa delle acquasantiere e dei secchielli

La tradizione religiosa delle acquasantiere e dei secchielli. L’acquasantiera, posta generalmente in corrispondenza dell'ingresso delle chiese, è un recipiente in pietra o

Leggi il seguito

Tra l’Alto Monferrato e il Basso Piemonte la storia dei castelli di Cremolino, Prasco e Camino

Tra l'Alto Monferrato e  il basso Piemonte tre castelli in particolare hanno attirato la mia attenzione per la loro ricchezza di

Leggi il seguito

#BorghiViaggioItaliano: tra tradizione e cultura il 2017 è l’anno dei borghi

E’ stato inaugurato ufficialmente dal Ministro Dario Franceschini, nell’ambito  del convegno “La  valorizzazione del patrimonio naturalistico, umano, culturale e artistico

Leggi il seguito

La tradizione di “fare il presepe” a Genova

La tradizione di “fare il presepe” a Genova, come a Napoli, è antica e ben radicata. Oltre alla presenza sul

Leggi il seguito
css.php